POST ELEZIONI 4 MARZO 2018 – DISCESA IN CAMPO DI UNA NUOVA DC!

        Care amiche e cari amici della Democrazia Cristiana,

        siamo giunti ad un momento chiave della nostra storia e soprattutto del nostro amato Paese.

        Da quando il partito si è frammentato e poi dissolto, per senso di responsabilità e spirito di appartenenza, abbiamo concesso a molti politici ex DC di provare a ricostituire il partito dando anche in taluni casi il nostro contributo, tenendo presente sia il Congresso che si è svolto, sia la sentenza della Suprema Corte dell’anno 2010.

        Tuttavia, nel corso degli anni, le elezioni ci hanno testimoniato che i politici ex DC non hanno avuto le capacità e forse neanche la volontà di ricostituire il partito.
        Tant’è che il 4 marzo 2018, il popolo ha spazzato via, senza appello, i vecchi faccendieri democristiani.

        Chi scrive non è mai stato un politico, ma un iscritto alla Democrazia Cristiana ed oggi, insieme ad un gruppo di manager della vecchia DC, sentiamo il dovere di scendere in campo e prendere la guida del partito, senza cercare poltrone o gloria, né tanto meno comparire un giorno nei libri di storia.

        E’ nostra intenzione ripartire con il Congresso, aperto a tutti indistintamente, per ricostituire la Democrazia Cristiana con tanti giovani di buona volontà e restituire al paese e alle famiglie italiane il benessere di un tempo.
        A tal proposito non va dimentichiamo che, a dispetto della situazione drammatica in cui il PD ha trascinato il paese, la DC ha lasciato l’Italia quale quarta potenza economica mondiale.

        Pertanto, ripartiremo tutti insieme con quei giovani che intenderanno rappresentare il grande partito che è stato la Democrazia Cristiana.

        A breve Vi aggiorneremo sugli sviluppi relativi al Congresso ed alla nomina degli organi di partito.

        Un saluto affettuoso a tutti i veri Democristiani.

        Grazie

        Posted in: